Motociclette: Sarebbe obbligatorio indossare guanti omologati?

In caso di collisione con l’asfalto o ostacoli, la mano cercherà di assorbire l’impatto, generalmente per riflessione. Quando si scivola sull’asfalto, il rischio di abrasione di mani e dita è alto. Dal 2016, i conducenti e i passeggeri devono indossare guanti da moto BMW certificati CE.

Cosa dice il regolamento stradale

I conducenti e i passeggeri di veicoli a tre ruote, scooter, motociclette, ciclomotori o quad devono indossare guanti da moto BMW omologati (ordinanza del 19 settembre 2016). Il mancato utilizzo di guanti certificati CE sarà punito con una multa di tre livelli e un punto sarà detratto dalla patente di guida. Se viene effettuato un controllo, il conducente sarà multato di 68 euro. Se il pagamento viene effettuato entro 15 giorni (prezzo medio di un paio di guanti certificati CE), il conducente dovrà pagare solo una multa di 45 euro, ma gli verrà comunque detratto 1 punto dalla patente. Potete scegliere tra una gamma di guanti BMW impermeabili e omologati visitando sui siti specializzati.

Cos’è un guanto approvato?

 Cosi come i caschi, i guanti omologati portano necessariamente il marchio CE, che indica che la Comunità Europea rispetta le norme sui dispositivi di protezione. Anche se i vostri guanti sono conformi alla norma CE, l’interno dei guanti deve essere inciso con la direttiva europea 89/686/CEE. Devono essere etichettati con il marchio CEE e altre informazioni. Affinché questi guanti offrano l’ ottima protezione in caso di incidente, devono essere conformi ai cinque standard di certificazione. Pertanto, devono essere resistenti all’abrasione, al disturbo, allo strappo, allo scoppio e al taglio. I guanti approvati sono rinforzati sul palmo delle articolazioni. Sono fissati con linguette di tensione e devono coprire completamente il polso. Puoi scegliere i guanti da moto BMW Kevlar in tessuto o in pelle.

Come si riconoscono i guanti approvati?

Oltre ad essere riconoscibili dal logo CE, questi guanti devono anche portare il pittogramma KP che si riferisce alla “protezione delle articolazioni”. Forniscono una protezione delle articolazioni di livello 1 o 2. Tuttavia, fate attenzione perché anche se i vostri guanti hanno il marchio CE, potrebbero non essere conformi ai requisiti della norma EN 13 594. Quest’ultimo mostra la certificazione di un laboratorio indipendente.

I guanti da moto BMW approvati che sono conformi alle direttive e alle norme devono includere la marca del guanto approvato e una serie di numeri che indicano i numeri di parte nel catalogo della marca. È segnato con l’etichetta della moto, il logo CE e le istruzioni della norma EN 13 594.

Per quale cambiare il tubo di scarico di una moto?
Guida all’acquisto: come scegliere le scarpe da ginnastica da moto?